Category Archives: Sistema “Windows”

Modificare o nascondere le icone del desktop di windows

 

Modificare l’icona di una cartella

641 Visite totali, nessuna visita odierna

Per cambiare il proprietario registrato.

  • Aprire regedit
  • Selezionare HKEY_CURRENT_USER/Software/Microsoft/Windows/CurrentVersion
  • Fai clic destro RegisteredOwner e selezionare Modifica
  • Inserisci il nome del proprietario.
  • Uscite dal regedit e riavviare il sistema per attivare le funzioni
  • 495 Visite totali, nessuna visita odierna

    Cambiare nome agli organi principali di windows

    Cestino:

    Lanciare Regedit.exe ed espandere HKEY_CLASSES_ROOT\CLSID\{645FF040-5081-101B-9F08-00AA002F954E} e cambiare valore alla stringa predefinita (al posto di “Cestino” inserite il nome da voi desiderato)

    418 Visite totali, nessuna visita odierna

    Cambiare il percoso di una cartella di sistema !

    Questa scelta può presentarsi molto utile, ad esempio, in caso di formattazione: formattando il disco C: tutti i documenti personali non verranno toccati.

    405 Visite totali, nessuna visita odierna

    Monitorare la temperatura del processore

    Avviate il PC e non appena elenca tutti di dati riferiti all’Hard Disk, premete il tasto Canc ed entrerete nel menu’ del Bios. Cliccate in Power e sulla vostra destra vi dovrebbe apparire “Cpu temp” (anche “Motherboard temp“, con i valori in farenight.

    414 Visite totali, nessuna visita odierna

    Finestre a scatti

    Puo’ capitare che spostando le finestre, soprattutto su vecchi computer, questi avanzino con un’animazione “a scatti” anche fastidiosa da vedersi.
    Provate a ricorrere a questa soluzione:
    Cliccate con il tasto destro del mouse su uno spazio libero del Desktop e selezionate Proprietà dal menu contestuale; comparira’la finestra relativa allo schermo, nella cui cartella Effetti potrete impostare o meno l’animazione delle finestre (In Effetti visivi e’ la terza casella).
    La velocita’ con cui queste si spostano dipende anche dalle risorse del PC: se vi ritrovate con un PC poco potente, non solo l’animazione si attua ” a scatti” , ma sprecherete inutilmente della memoria RAM: memoria Ram in cui il PC e’ costretto a depositare temporaneamente la parte dello schermo che viene “oscurata“, per poi riapparire in funzione dello spostamento della finestra.
    A questo punto, il gioco non vale la candela ed e’ meglio rimuovere tutti i segni di spunta da tutte le caselle presenti nella cartella Effetti.

    389 Visite totali, nessuna visita odierna

    La shell di sistema

    Puo’ capitare che dopo un crash la barra delle applicazioni di Windows sparisce; e’ possibile
    tuttavia risolvere il problema tentando di riavviare la “shell” di sistema con questo piccolo stratagemma: premete CTRL+ALT+DEL, poi selezionate dall’elenco che vi apparira’
    la voce “Explorer” e cliccate su “Termina applicazione”.

    448 Visite totali, nessuna visita odierna

    Evitare il simbolo di windows all’avvio

    Si puo’ procedere in due modi: premendo ESC durante il caricamento, oppure smanettando con il file MSDOS.SYS.
    Questo file si trova nella directory C (se non lo vedete, dovete andare su Visualizza-Opzioni Cartella – Visualizzazione e selezionare -in File Nascosti- Mostra tutti i file); adesso per poterlo modificare cliccate sul file con il tasto destro del mouse e scegliete Proprieta’.
    Togliete la spunta all’attributo di “Sola Lettura” rendendolo cosi’ modificabile.
    Cliccateci due volte su ed apritelo con Notepad.
    Nella sezione Options aggiungete la seguente stringa:
    Logo=0
    Salvate il tutto e riavviate il PC.

    742 Visite totali, nessuna visita odierna

    Scovare i programmi in esecuzione automatica con regedit

    La chiave e’ la seguente:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\ Software\ Microsoft\ Windows\ CurrentVersion\ Run
    Una volta che avete accesso a questa chiave (digitando Regedit in Start), potrete selezionare le voci che non vi interessano e premere CANC.
    Attenzione: alcune voci non vanno eliminate come System Tray!

    389 Visite totali, nessuna visita odierna

    Come cancellare la voce”esegui”dal menu’ start

    Un’altra operazione interessante per limitare l’uso del PC a *mani estranee* e’ quella di far sparire la voce Esegui dal menu Start. Interverremo sul Registro di Sistema: andate nel menu Start-Esegui e digitate Regedit-OK.
    Cercate la seguente chiave:
    Hkey_current_user\ Software\ Microsoft\ Windows\ Currentversion\ Policies\ Explorer
    Cliccate poi su Modifica-Nuovo-Valore e scegliete Dword. Dategli come nome Norun, ci cliccate su due volte ed inserite il numero “1” (senza virgolette). La voce Esegui dovrebbe sparire subito, altrimenti riavviate il PC.
    Se volete cambiare le impostazione e farla ritornare, dove impostare il valore a 0, oppure cancellate Norun. Per far riaprire il registro, dato che Esegui e’ sparito, cliccate su Trova File, digitate regedit.exe e cliccateci su due volte per fare tutte le variazioni che volete.

    1,417 Visite totali, nessuna visita odierna