Come rimuovere i driver inutili

0
2569

 

Quando si attaccano al PC dispositivi esterni (come cellulari, macchine fotografiche, chiavette USB) molte volte si installano driver che utilizzerete solo nel momento in cui utilizzate quel dispositivo. Se avete utilizzato uno o più dispositivi solamente una volta, installando i driver ad esso compresi potrebbe interessarvi questo articolo. Oggi vi spiegherò Come rimuovere driver inutili. 

Aprite la finestra “Prompt dei comandi” in modalità amministratore.

Da Start – Tutti i Programmi – Accessori – Prompt dei comandi – click con il tasto destro e selezionare Esegui come … – L’amministratore.
In alternativa, Start – Esegui – Digitare cmd – premere Ctrl + Shift + Invio per l’esecuzione come amministratore.
Ora scrivere (o fare copia-incolla da qui) il seguente comando nella finestra e premere Invio.
SET DEVMGR_SHOW_NONPRESENT_DEVICES = 1
Questo costringe gli i vecchi driver a farsi vedere in Gestione periferiche.

Per entrare ora direttamente nella Gestione periferiche. si può scrivere sulla stessa finestra Dos il comando devmgmt.msc.
Da qui, andare sul menù Visualizza e premere su “Mostra periferiche nascoste“.
L’elenco ora comprende ora tutti i dispositivi attivi e quali non più usati che appaiono di colore grigio.

Dalla lista, cliccare con il tasto destro sul driver inattivo che si desidera rimuovere e premere sul tasto Disinstalla per rimuovere il driver ed eliminarlo per sempre.

Oltre a questo, si possono usare alcuni programmi automatici che rendono l’operazione più semplice.

DriveCleanUp ,DriverViewGhostBusterUSBDeviewDevice Remover.

Per concludere l’articolo, segnalo un articolo dal supporto di Microsoft per correggere l’errore di “Periferica sconosciuta” che diventa visibile quando nella lista di Gestione Periferiche, compaiono punti esclamativi gialli.

 

Non perdere neanche un trucco scriviti alla newsletter ed unisciti ai nostri 221 iscritti.