Come scrivere post colorati su Facebook

0
1048

L’ultima novità di mago Zuck è quella dei post colorati su Facebook, che se per alcuni possono risultare molto divertenti, per altri sono quantomai odiosi e fastidiosi.
I post su Facebook colorati sono già adesso visibili sul sito e sulle app per Android e iPhone, anche se si possono creare, per il momento, solo dall’app Android.


Per chi non li ha mai visti (ma a breve ne vedrà molti sulla sua home), sono come in questa immagine, si tratta di grandi box colorati di dimensione fissa (non importa quanto sia lungo quello che si scrive) che sembrano delle immagini meme, ottimi per lanciare slogan o frasi ad effetto, ben evidenziate, catturando l’attenzione di chi li legge in modo che sia impossibile non notarli.
Se non altro, quella di colorare i post funziona soltanto con gli aggiornamenti di stato semplici, senza link e senza foto.
Per scrivere in modo colorato su Facebook è solo necessario utilizzare l’ultima versione dell’app Facebook su uno smartphone o tablet Android.

Nel momento in cui si va a scrivere un post, toccando sullo spazio vicino alla propria faccia, nel momento in cui si fa apparire la tastiera si vedranno, nel box di scrittura, dei pallini colorati che quando toccati colorano lo sfondo del messaggio con colori sfumati di blu, verde, azzurro, grigio.
Se non fossero visibili i pallini colorati, premere il tasto Aa che si trova in basso, sopra la tastiera.
L’anteprima mostra come apparirà agli altri il nostro post dopo aver premuto il tasto Pubblica.
I pallini colorati spariscono e non sono utilizzabili nel caso si aggiunge un link al posto oppure una foto o un video.
Nulla vieta invece di inserire Emoji e faccine al post colorato.

Non perdere neanche un trucco scriviti alla newsletter ed unisciti ai nostri 218 iscritti.