Accellerare il tempo di spegnimento del computer (shutdown) in Windows 7

0
361

Alcuni utenti di Windows 7 si sono lamentati della lentezza che il sistema operativo impiega nel chiudersi.

Questo e’ dovuto ad alcuni servizi in esecuzione che prendono tempo per arrestarsi autonomamente; infatti Windows 7 cerchera’ di forzarne la chiusura solo dopo aver atteso un determinato tempo.

Per rendere piu’ veloce l’arresto del sistema occorre modificare questo tempo d’attesa di Windows 7, per far cio’ occorre apportare una piccola modifica al registro di Windows. Prima pero’ di effettuare qualsiasi modifica al registro di Windows e’ sempre buona norma effettuare una copia dello stesso. e non si sa’ come fare leggere il seguente articolo: Copiare il registro di Windows.

Cliccare su START e digitare regedit.exe nella Casella di ricerca (Search box), quindi premere INVIO.

Nella parte sinistra della finestra dell’Editor del registro di sistema che si e’ aperta fare DOPPIO click su ognuna delle seguenti voci: HKEY_LOCAL_MACHINE SYSTEM CurrentControlSet Control

 Nella parte destra della finestra dell’Editor del registro di sistema fare doppio click con il tasto sinistro del mouse sulla voce WaitToKillServiceTimeout Nella finestra che si apre, nel campo denominato Dati valore, dopo aver selezionato l’opzione Decimale, sostituire il valore presente (di default e’ 12000 (corrispondenti a dodici secondi)) con: 2000 (leggasi DUEMILA) per settare il tempo d’attesa a due secondi. Questa impostazione indica a Windows 7 per quanto tempo aspettare prima di far comparire la finestra d’avviso che un servizio non risponde alla richiesta di arresto. Questo, specie in presenza di diversi servizi in esecuzione, sara’ d’aiuto per velocizzare lo shutdown (chiusura).

Fonte: www.parlandosparlando.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here