Attivare o disattivare il Task Manager

1025
552

Che cos’è il Task Manager di Windows ?
E’ un’applicazione o utilità che dir si voglia interna ai sistemi operativi Windows NT, Windows 2000, Windows XP e anche Windows 7. Sugli altri sistemi operativi come Win 95 / 98 / Me non è presente.
Offre svariate informazioni all’utente e all’amministratore di rete.


E’ composto da diverse linguette:
· Applicazioni (Elenca tutte le applicazioni che sono utilizzate)
· Processi (Simile alla precedente ma qui vediamo proprio i nomi degli eseguibili con altre informazioni)
· Prestazioni (Molto interessante, visualizza il consumo della CPU e la memoria occupata e altre informazioni)
· Rete (Visualizza le varie interfacce di rete installate con un grafico relativo alla banda occupata)
· Utenti (Visualizza gli utenti connessi contemporaneamente visto che Windows XP permette anche a più utenti di essere connessi nello stesso momento, oppure connessi da remote tramite “Desktop Remoto”)

Tre screenshot di alcune linguette del Task Manager

Aprire il Task Manager
Il Task Manager si può aprire principalmente in due modi:
· Premendo la combinazione CTRL+SHIFT+ESC
· Premendo la combinazione CTRL+ALT+CANC e poi premendo il pulsante “Task Manager

Attivare o disattivare il Task Manager
Qualcuno da casa o in ufficio potrebbe limitare le funzionalità del Task Manager bloccando la sua apertura in modo da limitare la possibilità di fare danni di un eventuale utente.
A volte però capita di trovarsi invece nella situazione opposta cioè avere il Task Manager bloccato. E’ probabile che alcuni software come Gator o simili facciano delle strane operazioni nel registro in modo da bloccarlo. Spesso compare una finestra di questo tipo:
Il Task Manager è disabilitato dall’amministratore

Possiamo risolvere abilitando o disabilitando il registro in questo modo:

– Start->Esegui
– Digitate regedit e preme invio.
– Cercate la sottochiave HKEY_LOCAL_MACHINE
– Sulla destra dovrebbe comparire la chiave DisableTaskMgr

Ora, se impostate a 1 la chiave il Task Manager non si aprirà più mostrando l’errore rappresentato qui sopra, diversamente mettendo a 0 la situazione sarà ripristinata e sarà possibile accedere al Task Manager.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here