Come aumentare le visualizzazioni su YouTube

0
50

Quando un utente decide di aprire un nuovo canale su YouTube si accorge che non ha nemmeno un iscritto e questo è del tutto normale. Per averne infatti bisogna trattare argomenti che possano attirare l’attenzione della maggioranza delle persone. Ma cosa sono gli iscritti e a cosa servono? Sono semplicemente dei proprietari di canali i quali decidono per l’appunto di iscriversi ad altri a seconda delle proprie esigenze. Esistono utenti infatti che hanno delle passioni particolari, per esempio io sono appassionato di informatica e per l’appunto cerco sempre video che parlano di tale disciplina. Altri magari che hanno una passione differente dalla mia cercheranno ciò che è di loro interesse poi se lo trovano e magari è un canale monotematico cioè che parla solo quella determinata disciplina ecco che potrebbe scattare la tanto cercata iscrizione. Avere un gran numero di iscritti è il primo passo per avere una buona visibilità infatti tramite questo canone si sparge la voce all’interno del “Tubo” a più persone possibili e certamente si hanno delle alte probabilità di diventare famosi. Detto questo come aumentare il numero di iscritti al proprio canale? I metodi che vi dirò oggi sono stupidi e al tempo stesso subdoli ma credo che alcune persone li tengano sottogamba:
1) iscriversi a più canali possibili: iscriversi a 100 canali diversi ogni giorno in questo modo l’utente a cui vi sarete iscritti incuriosito dalla vostra iscrizione la potrebbe ricambiare con la sua. C’è da dire tuttavia che taluni proprietari di canali hanno le notifiche per E-Mail attivate di conseguenza nel momento in cui vi iscriverete a quel determinato utente arriverà il messaggio per E-Mail;
2) mandare più messaggi privati a più canali diversi in cui vi presentate, dite ciò che avete nel canale tentando di catturare l’attenzione altrui;
3) realizzare video che consentono di guadagnare parecchie visualizzazioni, un trucco può essere di creare video che trattano temi politici e/o argomenti adatti ad un pubblico maggiorenne (di quest’ultima categoria se ne dovete parlare fatelo usando un linguaggio educato adatto a tutti senza pubblicare mai cose non adatte a minorenni altrimenti potrebbe avvenire la chiusura del canale da parte dei tecnici di YouTube);
4) condividere su Facebook il link del proprio canale all’interno di gruppi, Fan Page di personaggi famosi con molti Fan e all’interno del vostro profilo in modo che i vostri amici o gli iscritti di Fb entrino da voi ottenendo quindi visualizzazioni in più ed eventuali iscrizioni;
5) pubblicare messaggi (SENZA SPAMMARE MI RACCOMANDO) all’interno dello spazio chiamato “Commenti” presente in tutti i canali YouTube in cui potete scrivere anche un saluto al fine di ricevere visite;
6) ultimo consiglio ma di grande importanza è sicuramente quello di utilizzare una immagine del proprio canale che conquisti l’attenzione, che calamiti gli altri utenti a cliccare su di voi, un esempio concreto è quello di utilizzare una foto dai colori luccicanti e possibilmente che riesca a strappare un sorriso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here