Come controllare lo stato della batteria con Windows 7

0
394

Le batterie, anche quelle che alimentano notebook e netbook, perdono con il passare del tempo la loro efficienza. Una funzione di Windows 7 permette di scoprirne l’efficienza e decidere se è arrivato il momento di sostituirle.Per fare tutto questo è necessario chiudere i programmi attivi sul computer e scollegare tutte le perfieriche collegate alle porte USB. Dal menu Start digitiamo cmd e, tra i risultati della ricerca, selezioniamo col tasto destro del mouse la voce cmd.exe e clicchiamo su Esegui come amministratore.

Digitiamo powercfg-energy nel prompt dei comandi e diamo Invio. Verrà così avviata un’analisi che durerà 60 secondi entro i quali saranno raccolte informazioni sull’efficienza della batteria. Al termine, nel prompt vedremo un’anteprima del numero di problemi riscontrati.
Per visualizzare il report dettagliato, apriamo il file C:\Windows\system32\energy-report.html, scorriamolo e individuiamo la voce Batteria. Capacità nominale indica l’efficienza massima dell abatteria, mentre Ultima carica completa valuta il valore effettivo. Se è troppo basso, la batteria è da sostituire.
Questa utility è molto utile per chi fa uso di questo ultimo sistema Microsoft, soprattutto dopo l’espandersi di voci che segnalavano un bug nel funzionamento della batteria con Windows 7.