E-mail che sembra venire dalla polizia postale è un virus

0
344

Una mail che sembra provenire dalla Polizia di Stato nasconde un pericolo, il furto d’identita’ virtuale.

A lanciare l’allarme è la polizia postale che denuncia come da stamattina migliaia di mail con la falsa intestazione “prisco mazzi polizia” hanno cominciato a girare sulla rete. Mail di denuncia sono gia’ arrivate al ‘commissariato on line’ del 113.

 

La Polizia avverte di non aprire la mail, che contiene un virus e potrebbe essere un trojan.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here