Errore: impossibile trovare il nome host mediante dns

Cambiare DNS su Windows per risolvere problemi di connessione

0
186

Impossibile trovare l’host conosciuto “www.microsoft.com” mediante DNS. Se non riesci a connetterti ad internet e la diagnostica di rete ti dà questo messaggio, significa che hai proprio bisogno del nostro articolo!

Spieghiamo brevemente ed in parole povere a cosa è dovuto questo problema. Ad ogni sito internet è associato un lunghissimo codice che noi non digitiamo perché di norma per raggiungere una pagina scriviamo il suo indirizzo (es. www.infopcfacile.it). I DNS sono dei server che si occupano di “tradurre” il nome del sito, che inseriamo sulla barra degli indirizzi, nel suo codice e quindi permetterci di raggiungerlo. Se questi, per un qualsiasi motivo, non funzionano più, ecco che ci ritroviamo con la rete quasi inutilizzabile. Diciamo quasi perché in genere i programmi come ad esempio Skype funzionano correttamente proprio perché non si raggiungono dal browser.

Detto questo, capita (a noi come a molti a quanto sembra) che di punto in bianco i DNS di microsoft facciamo i capricci dandoci il problema dal quale siamo partiti e per il quale probabilmente siete arrivati a questo articolo. Quindi, bando alle ciance e vediamone la soluzione, ovvero come cambiare i DNS.

La prima procedura è applicata ad un pc Windows Vista e 7. Vedremo dopo quella per Windows 8 che differisce solo per alcune piccole cose. Se invece siete utenti Mac cliccate QUI!

  • Apriamo il Pannello di Controllo, selezioniamo Rete e Internet.
  • Clicchiamo su Visualizza Stato della Rete.
  • Accanto al nome della nostra connessione clicchiamo ancora su Visualizza Stato.
  • Clicchiamo su Proprietà (quello in basso).
  • Dall’elenco “La connessione utilizza gli elementi seguenti” selezioniamo Protocollo Internet Versione 4 (TPC/IPv4) e facciamo doppio click.
  • Come vedete, in basso abbiamo i server DNS. Selezioniamo “Utilizza i seguenti indirizzi server DNS”.
  • Come DNS preferito inserite questo codice: 208.67.222.222
  • Come DNS alternativo inserite quest’altro: 208.67.220.220
  • Date l’ok e uscite. Il problema dovrebbe essere risolto. Per sicurezza fate un riavvio.

Per Windows 8 procediamo così.

  • Apriamo il Pannello di Controllo e da qui selezioniamo Rete e Internet.
  • Adesso clicchiamo su Centro connessioni di rete e condivisione.
  • Dalle voci a sinistra selezioniamo Modifica Impostazioni Scheda.
  • Clicchiamo col destro sulla nostra rete e selezioniamo Proprietà.
  • Adesso procediamo come per Vista, quindi dall’elenco “La connessione utilizza gli elementi seguenti” selezioniamo Protocollo Internet Versione 4 (TPC/IPv4) e facciamo doppio click.
  • Selezioniamo “Utilizza i seguenti indirizzi server DNS”.
  • Come DNS preferito inserite questo codice: 208.67.222.222
  • Come DNS alternativo inserite quest’altro: 208.67.220.220
  • Date l’ok e uscite. Il problema dovrebbe essere risolto. Per sicurezza fate un riavvio.

Oltre a risolvere il problema che abbiamo visto, cambiare i DNS porta anche due vantaggi principali. Il primo è che si riesce a navigare in maniera più veloce e fluida (e non è cosa da poco). Il secondo vantaggio è che, con i giusti DNS (come quelli che vi abbiamo segnalato sopra), è possibile raggiungere tutti quei siti che sono stati inspiegabilmente oscurati solo in Italia. Riguardo a ciò, in passato vi avevamo già parlato di un modo per raggiungerli, ovvero attraverso i proxy.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here