Finestre a scatti

172
324

Puo’ capitare che spostando le finestre, soprattutto su vecchi computer, questi avanzino con un’animazione “a scatti” anche fastidiosa da vedersi.
Provate a ricorrere a questa soluzione:
Cliccate con il tasto destro del mouse su uno spazio libero del Desktop e selezionate Proprietà dal menu contestuale; comparira’la finestra relativa allo schermo, nella cui cartella Effetti potrete impostare o meno l’animazione delle finestre (In Effetti visivi e’ la terza casella).
La velocita’ con cui queste si spostano dipende anche dalle risorse del PC: se vi ritrovate con un PC poco potente, non solo l’animazione si attua ” a scatti” , ma sprecherete inutilmente della memoria RAM: memoria Ram in cui il PC e’ costretto a depositare temporaneamente la parte dello schermo che viene “oscurata”, per poi riapparire in funzione dello spostamento della finestra.
A questo punto, il gioco non vale la candela ed e’ meglio rimuovere tutti i segni di spunta da tutte le caselle presenti nella cartella Effetti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here