Nascondere o eliminare la notifica di aggiornamento a windows 10

0
512

1) Nascondere l’icona
Premere col sulla freccetta verso l’alto nella barra di notifica vicino l’orologio e poi cliccare su Personalizza.
Trovare l’icona con la bandierina di Windows 10 che si chiama GWX (che sta per Get Windows 10, in italiano “Ottieni WIndows 10“) e cambiare l’opzione accanto da Mostra notifiche e icona aNascondi icona e notifiche.
Da questo punto in avanti, l’icona “Scarica Windows 10” sarà nascosta ma potrà essere sempre recuperata nel caso di un ripensamento.

2) Disinstallare l’aggiornamento
Se si vuol rimuovere completamente l’icona dal sistema e rimuovere anche il processo GWX.exe che tiene il PC pronto all’installazione di Windows 10, si deve disinstallare l’update siglato con codice KB3035583.

Per fare questo, cercare e aprire “Windows Update” nel menu di avvio o dal Pannello di controllo, cliccare su aggiornamenti installati e cercare quello con titolo “KB3035583“.
Cliccarci sopra col tasto destro e selezionare l’opzione “Disinstalla” per disinstallare l’aggiornamento e far scomparire l’icona di GWX.

3) Programma “I Dont Want Windows 10”
Per facilitare la rimozione di questo aggiornamento al massimo è stato creato un programma open source specifico chiamato I Dont Want Windows 10.
Lo strumento non fa altro che disinstallare l’aggiornamento KB3035583 responsabile della notifica di aggiornamento.

4) Programma GWX Control Panel
Il programma GWX Control Panel offre un’interfaccia grafica per rimuovere ogni traccia dell’aggiornamento a Windows 10 su Windows 7 e Windows 8, rimuovendo gli updates e cancellando le cartelle dove vengono scaricati i file di installazione.

5) Cancellare a mano GWX
Senza disinstallare nulla, è possibile rimuovere la notifica di aggiornamento a Windows 10 rimuovendo i file che la generano ossia GWX e GWXTriggers.
Questi si trovano nella cartella C:\Windows\System32\Tasks\Microsoft\Windows\Setup , cancellarli e riavviare il PC.