Rimedi agli errori di windows (Pagina 15)

162
402

71) Impossibile avviare il programma in una finestra…
Messaggio emesso da: WINOA386.MOD
Tipo: limitativo
A seconda della scheda grafica e del relativo driver, determinati programmi, soprattutto i giochi, che esigono la modalità grafica ad alta risoluzione, non possono essere eseguiti in una finestra. Se la scheda grafica non supporta questo tipo di visualizzazione, viene presentata l’inequivocabile richiesta dell’emulatore DOS (WINOA386.MOD) di passare alla visualizzazione a schermo intero con la combinazione di tasti Alt-Invio. In generale, questo è consigliabile per tutte le applicazioni DOS in modalità grafica, anche se la scheda grafica prevede la visualizzazione in finestra.

……………………………………………………………………..

72) Wrong DOS-Version (versione di DOS errata)
Messaggio emesso da: varie Utility MS-DOS
Tipo: da innocuo a grave
Se ricevete questo messaggio nella finestra di DOS, l’incidente non è tragico: evidentemente nell’elaboratore si trovano file eseguibili appartenenti a una versione più datata di DOS; questi non possono essere eseguiti in DOS 7 (Win 95): per usare tali programmi, occorre pertanto avviare il sistema nella vecchia versione di DOS oppure scomodare SETVER.EXE. Il messaggio deve invece impensierire qualora non risulti possibile eseguire utility disponibile in DOS 7, quale Format. In questo caso, la directory contenente i vecchi programmi si trova nell’istruzione Path prima delle cartelle \Windows e \Windows\Command: cambiate allora questa sequenza nel file AUTOEXEC.BAT, oppure cancellate completamente dal percorso la directory che reca disturbo.

……………………………………………………………………..

73) Errore in scrittura dell’utilità del vecchio disco…
Messaggio emesso da: IFSMGR.VXD
Tipo: limitativo

Il file system a 32 bit controlla l’accesso al disco rigido, impedendo l’accesso diretto al disco tramite l’interrupt software 26: i programmi che richiedono questo accesso vengono quindi bloccati con questo messaggio. Tenete presente che l’accesso per scrittura non sarà ottenibile né rispondendo “Sì” né rispondendo “No”: con ‘No” chiudete solo il programma, mentre con “Sì” potrete procedere, ma senza la possibilità di scrivere sul disco. Se desiderate apportare modifiche sul disco rigido con un editor del disco, dovete avviare il sistema in modalità DOS pura

……………………………………………………………………..

74) Manca il file APPS. INF. Copiare il file…
Messaggio emesso da: PIFMGR.DLL
Tipo: ingannevole

Secondo i messaggi che fanno riferimento a file di sistema mancanti o difettosi (in questo caso APPS.INF), qualche applicazione ha già cercato il file in questione sul CD di installazione. Il suggerimento “Copiare…” è errato, in quanto presuppone che questo file sia disponibile sul CD con il nome specificato: in realtà, i file di Windows si nascondono in prevalenza all’interno di file CAB compressi e devono quindi essere estratti con Extract.exe al prompt del DOS. Nel nostro esempio con APPS.INF, il metodo più semplice per compiere questa operazione è il comando (da digitare di seguito su una sola riga):extract /a d:\win95\win95_02.cab apps.infl’interruttore /a determina che Extract cerchi il file indicato tra tutti i file CAB (WJN9S_02.CAB è il primo file CAB): non è pertanto necessario sapere in quale file CAB si trova il file cercato. Per trasferire APPS.INF nella cartella appropriata, in questo esempio dovete accedere alla directory \Windows\Inf prima di immettere l’istruzione Extract. In questo caso, D: è la lettera corrispondente all’unità CD.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here