Rimedi agli errori di windows (Pagina 16)

0
1094

75) Ulteriore memoria convenzionale necessaria per il programma…
Messaggio emesso da: WINOA386.MOD
Tipo: informativo
Per quanto ricco di memoria possa essere il vostro pc, può succedere che richiamando programmi DOS venga segnalata una penuria di memoria. Il problema deriva dal fatto che la memoria convenzionale fino a 640 KB viene in gran parte occupata dai driver o dal caricamento della shell del DOS prima ancora dell’avvio di Windows. Poiché Windows mette a disposizione dei programmi DOS una copia di quest’area di memoria, la finestra DOS può offrire sempre solo una quantità di memoria libera pari a quella che era rimasta disponibile prima dell’avvio di Windows. In queste circostanze, l’unico ausilio può essere fornito dall’ottimizzazione dei file di avvio con Memmaker (che, nel CD di Windows, si trova sotto \Other\Oldmsdos) oppure dal caricamento nella memoria alta mediante EMM386.EXE e le istruzioni Lh e Devicehigh. Raramente, le impostazioni della memoria nelle proprietà dei PIF sono errate: basta allora impostare il valore Memoria convenzionale su Automatica o aumentare nettamente tale valore, nella scheda Memoria della finestra di dialogo Proprietà.

……………………………………………………………………..

76) Memoria insufficiente per eseguire l’applicazione o per completare l’operazione…
Messaggio emesso da: WlNOA386.MOD
Tipo: curioso, ingannevole

Questo messaggio è un esempio della scarsa competenza di Windows. Questo messaggio appare sia in caso di carenza di memoria, sia qualora il driver della scheda grafica abbia difficoltà a caricare i programmi DOS in una finestra. Nel nostro caso, tuttavia, non si è cercato di eseguire un’applicazione, né era aperta alcuna applicazione: il solo tentativo di eseguire a schermo intero una finestra DOS, in cui è selezionato un testo, ha dato origine al messaggio di errore. L’operazione in questione è in effetti tra quelle non consentite da Windows, ma il messaggio si è presentato inaspettatamente al posto di quello (più frequente e opportuno) che segnala all’utente che non è possibile passare da una modalità di visualizzazione all’altra quando c’è del testo selezionato.

……………………………………………………………………..

77) Impossibile installare il tipo di carattere <XYZ> …
Messaggio emesso da: FONTEXT.DLL
Tipo: ingannevole

Questo messaggio viene visualizzato quando cercate di installare un nuovo carattere True Type. In teoria, è possibile che il File di font indicato sia veramente danneggiato: in questo caso deve essere sostituito. lì messaggio appare tuttavia anche quando con l’installazione del nuovo font viene superato il numero massimo consentito di font True Type, che dipende dalla lunghezza del nome di file dei font installati e si aggira intorno a 1.000 Font: in questo caso, non serve sostituire il file; per poter installare un nuovo font, dovrete prima cancellarne un altro. Se la cartella Fonts non si trova nella directory standard di Windows, può bastare anche spostarla, in tal modo viene ridotta la lunghezza del percorso specificato e di conseguenza aumenta il numero dei caratteri che Windows riesce a supportare.

……………………………………………………………………..

78) Disco pieno.
Messaggio emesso da: applicazioni Varie
Tipo: innocuo
Con questo messaggio, l’applicazione vi avvisa che ha trovato troppo poco spazio sul disco rigido del vostro pc. Il file richiesto dall’utente verrà comunque aperto, cionondimeno l’avvertimento non deve essere ignorato perché se in seguito si cercherà di salvare il documento, il programma tornerà inesorabilmente a segnalare la situazione di emergenza a proposito dello spazio sul disco rigido, cosicché i frutti del lavoro svolto andranno persi.

……………………………………………………………………..

79) Impossibile aprire il file <XYZ>. Verificare che un disco si trovi nell’unità specificata.
Messaggio emesso da: NOTEPAD.EXE
Tipo: ingannevole, limitativo
Alcune piccole applicazioni Windows caricano solo di norma un singolo file: se cercate di trascinare più file da una Finestra di Gestione risorse a questi programmi, otterrete messaggi di errore. Uno dei meno significativi è quello del Blocco Note, che fa riferimento a un dischetto mancante. Più file selezionati possono senz’altro essere caricati con il Blocco note o con programmi limitati analoghi, purché tali file siano registrati per il programma. Se per esempio il Blocco Note è responsabile dei file INI, selezionate un numero qualsiasi di file di questo tipo e scegliere dal menu contestuale il comando Apri: una copia distinta del Blocco Note verrà così aperta per ciascun file.

……………………………………………………………………..

80) Impossibile accedere alla cartella <XYZ>
Messaggio emesso da: applicazioni OFFICE
Tipo: curioso, ingannevole
Nelle finestre di dialogo Apri e Salva con nome dei prodotti Microsoft Office 95, comparabili con Windows 95, si è insinuato uno strano errore: supponiamo che il vostro computer sia indicato nella rete Microsoft come “Maria” e che voi cerchiate di accedere a tale PC specifico non direttamente, bensì tramite Risorse di Rete; l’accesso vi vetta negato! Che si tratti di una schizofrenia delle finestre di dialogo Office è dimostrato dal fatto che con Gestione Risorse possono essere eseguite operazioni sui File di qualsiasi tipo anche in questo modo inconsueto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here