Rimedi contro overclock errati

102
203

Non è raro il caso in cui, per via di un overclock non riuscito in seguito a impostazioni errate a livello Bios, non sia più possibile riavviare il sistema. Questo succede il più delle volte perché il sistema continua a riavviare il Pc adottando la frequenza di clock che si era cercato di impostare (e che risultava troppo alta per la cpu o per il bus di sistema).Contro questo inconveniente due sono i rimedi più utilizzati:

1) staccare temporaneamente la batteria CMos (la sua forma circolare e le sue dimensioni, un po’ maggiori di quelle di una batteria da orologio, permettono di identificarla facilmente sulla scheda madre) e rimetterla dopo aver avviato e arrestato il sistema;

2) agire su un apposito ponticello della scheda madre, ove disponibile (fare riferimento alla documentazione per capire dove si trovi) che permette di resettare la configurazione del Bios ai livelli predefiniti: nei manuali il suo nome di solito è legato all’espressione “Reset CMos” o “Clear CMos”.Va precisato che entrambe le operazioni vanno eseguite solo in caso di reale necessità (dovuta ad effettive situazioni critiche che non possano essere risolte altrimenti) e comunque a computer spento e fisicamente scollegato dalla linea elettrica.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here